Menu

Tipografia
auser anziani guida estate:una anziana con una ragazza sorridentiAbbiamo raccolto qui alcuni consigli e informazioni utili per affrontare meglio l'ondata di caldo che stiamo vivendo e che può compromettere la salute di anziani  e persone con alcune patologie

Sembra che quella che stiamo vivendo sarà l'estate più calda degli ultimi dieci anni. Ora, al di là delle classifiche, stiamo toccando con mano quanto le alte temperature di questi giorni, prolungate e corredate da un alto tasso di umidità , rendano difficile le nostre attività quotidiane. Ecco che d'improvviso risulta difficile recarsi dal medico, fare la spesa, occuparsi della casa.

L'ondata di calore africano contribuisce alla stanchezza e spossatezza di quanti, soprattutto anziani, sono più a rischio. Stiamo parlando in particolare degli over 65 non autosufficienti, circa dieci milioni nel nostro paese, ma anche delle persone che, a causa di particolari patologie, risultino particolarmente vulnerabili a queste condizioni estreme. Talune patologie croniche, infatti (come quelle cardio- e cerebrovascolari, malattie polmonari croniche, disturbi psichici, malattie del sistema nervoso centrale, malattie del fegato e dei reni e malattie metaboliche quali il diabete), con il caldo intenso possono registrare, ancor più se si tratta di persona anziana, una aggravamento anche importante.

Riteniamo utile riassumere qui alcuni consigli ma anche segnalarvi iniziative messe in campo da associazioni e Ministero della Salute per affrontare senza rischi le giornate più calde dell'anno.

I CONSIGLI PER L'ESTATE - Al solito, i consigli per proteggersi e difendersi dai disagi delle ondate di calore, fanno capo al buon senso, e riportano l'importanza di idratarsi bevendo molto,  fare pasti leggeri, non uscire nelle ore centrali della giornata ed evitare attività che comportino sforzi fisici.
Cosa fare, ad esempio, in caso di colpo di calore? Su questi consigli può tornare utile la Guida Auser "Emergenza Estate", consultabile e scaricabile qui.
Ci sono, poi, anche alcuni accorgimenti utili che riguardano ad esempio l'uso opportuno di condizionatori e ventilatori, non solo per evitare problemi alla salute, ma anche per usarli in maniera oculata e risparmiare energia. Segnaliamo l'interessante vademecum per una estate sicura proposto da Cittadinazattiva, che riporta una serie di consigli utili che vanno dalla salute ai viaggi.

NUMERO VERDE ANZIANI - Per aiutare gli anziani in questi giorni estivi, da giugno è attivo il programma Emergenza Estate dell'Auser. Tra i servizi, il programma Telefonia Sociale con un Numero Verde Nazionale gratuito 800 - 995988, attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20. Nel sito dell'Auser è anche disponibile un elenco delle principali città italiane e le relative iniziative messe in campo per contrastare l'emergenza estate (a questo link).
Anche il Ministero della Salute ha reso attivo, dallo scorso 26 luglio, il numero verde gratuito nazionale 1500, dedicato proprio a quanti vogliano informazioni su servizi estivi dei Comuni  e delle Regioni, ma anche per chiedere consigli su come difendersi dal caldo. A rispondere, dalle ore 8.00 alle 18.00 di tutti i giorni della settimana (sabato e domenica inclusi) sarà personale preparato e qualificato.

INFO ONDATE CALORE - Sempre nell'ambito del programma Estate Sicura, messo in campo dal Ministerodella Salute  per aiutare i cittadini ad affrontare i problemi legati al caldo eccezionale, è attivo anche un servizio di segnalazione delle ondate di calore predisposto per 27 città italiane. Ancona, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Catania, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Genova, Latina, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Reggio Calabria, Rieti, Roma, Torino, Trieste, Venezia, Verona, Viterbo sono dunque monitorate per elaborare, giornalmente, dei bollettini contenenti gradi di rischio per la cittadinanza.

Su questi spunti, ci uniamo all'appello di Federazioni che, tra le altre cose, chiede a famiglie, parenti, amici, vicini di casa: non lasciateli soli! Date loro un aiuto per le necessità quotidiane: un invito che vale sempre, ma ancora di più in questi momenti critici, in cui questi 'nonni' non possono uscire di casa per gran parte della giornata. Alle famiglie italiane e a tutti gli italiani 'meno anziani' chiediamo di stare vicini ai nostri nonni.


PER APPROFONDIRE


Guida Auser "Emergenza Estate" (pdf)

I consigli di Cittadinanzattiva

IL BOLLETTINO ONDATE DI CALORE


IN DISABILI.COM:

ESTATE SICURA: DAL MINISTERO NUMERO VERDE E BOLLETTINI SULLE ONDATE DI CALORE


Redazione