Menu

Tipografia
locandina incontro genitori sm pediatricaL'AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) organizza un weekend di confronto e formazione per i genitori di figli con meno di 16 anni con SM


Non si è mai pronti a una diagnosi scioccante come quella di patologie come  la sclerosi multipla. Il pensiero va subito ad una malattia cronica, imprevedibile e potenzialmente invalidante, e alle conseguenze sulla propria vita, sul proprio futuro, al crollo di progetti e certezze. Nel caso, poi, in cui la diagnosi riguardi un figlio, magari non ancora adolescente, lo shock può essere ancora più terribile. Quale sarà il suo futuro? Cosa facciamo adesso? Cosa comporta questa malattia? Esistono cure?  Sono solo alcune delle domande che assalgono il genitore.

Non solo la scarsa diffusione di informazioni precise sulla malattia, ma anche la mancanza di punti di riferimento, di supporto, anche semplicemente di qualcuno con cui parlare e confrontarsi rende questo momento estremamente difficile. Per rispondere quindi a queste difficoltà di rapportarsi con la malattia, la cui versione pediatrica è ancora poco conosciuta, AISM ha avviato un progetto per supportare le mamme e i papà dei bambini  che hanno ricevuto uno diagnosi di sclerosi multipla.

Il 29 e 30 giugno si svolgerà un weekend di informazione e confronto a Calambrone, in provincia di Pisa, rivolto a persone che abbiano un figlio con SM, che abbia meno di 16 anni. Sarà un'occasione per confrontarsi, ma anche e soprattutto di conoscere questa patologia sotto diversi aspetti, grazie alla presenza di  una equipe multidisciplinare che, insieme allo staff AISM, affronterà la questione con particolare riferimento all'impatto della SM nel bambino  e nell'intera famiglia.

Il programma prevede interventi del dott. Angelo Ghezzi, Responsabile Centro Studi Sclerosi Multipla, A.O. Ospedale Sant'Antonio Abate di Gallarate (Varese), della dott.ssa Benedetta Goretti, psicologa presso il Centro Sclerosi Multipla U.O. Neurologia di Careggi AISM, della dott.ssaPaola Grossi, psicologa consulente AISM e della dott.ssa Valeria Berio, assistente sociale AISM.

L'incontro si svolgerà sabato 29 e domenica 30 giugno 2013 presso il Green Park Resort di via Tulipani 1, a Calambrone (Pisa).
La partecipazione è gratuita, inoltre tutte le spese di viaggio, vitto e alloggio per il week end 29-30 giugno sono coperte dall'Associazione Italiana Sclerosi Multipla. Per iscriversi è necessario compilare la scheda d'iscrizione qui  o contattare Silvia Traversa 010/2713299 - silvia.traversa@aism.it.


PER INFO:
http://www.aism.it


IN DISABILI.COM:

NOI CENTRIAMO: I MALATI DI SCLEROSI MULTIPLA PROTAGONISTI

VIVERE CON LA SCLEROSI MULTIPLA IN EUROPA



Redazione