Menu

Tipografia

INAIL LOGOTra le novità introdotte, la possibilità di accedere a progetti riabilitativi personalizzati

Modalità di fornitura delle protesi, tempi di erogazione di ausili e presidi da parte dell’Inail: come funziona tutto ciò? A dare risposta esauriente il Regolamento per l'erogazione agli invalidi del lavoro di dispositivi tecnici e di interventi di sostegno per il reinserimento nella vita di relazione dell’Inail, aggiornato ogni due anni.

Da un paio di settimane la fruizione del documento è resa più facilitata grazie alla organizzazione dello stesso in settanta schede collegate tra loro e messe on line dagli  esperti Inail del Contact center integrato SuperAbile.


Si tratta quindi di uno strumento utile non solo agli assicurati Inail che vogliano capire quali diritti e procedure regolino l’erogazione di servizi a seguito di malattie o infortuni professionali, ma anche dall’universo di professionisti che ruotano intorno all’assicurato  (assistenti sociali, terapisti, medici, patronati).

All’interno del Regolamento, che nel restyling ha anche un nuovo titolo, ovvero "Gli interventi di sostegno per il reinserimento nella vita di relazione", gli step dei percorsi utili non solo al reintegro delle capacità funzionali danneggiate dall’infortunio, ma anche alla valorizzazione delle capacità residue con particolare attenzione alla riduzione del disagio non solo fisico ma anche psicologico del lavoratore. L’offerta si amplia anche di servizi che interessano non solo il lavoratore, ma anche la famiglia, con attenzione ad esempio al reinserimento sociale e lavorativo per i familiari "superstiti".

Ecco quindi che nella pagina dedicata le varie sezioni portano in primis al Regolamento, con relativa Normativa di riferimento, seguono poi le Disposizioni Generali. Ancora, la sezione dedicata alla Fornitura dei Dispositivi Tecnici, in cui  si regolamentano le erogazioni dei diversi dispositivi tecnici; la sezione dedicata ai  dispositivi per il superamento o l’abbattimento delle Barriere Architettoniche, e infine una parte relativa a Interventi di sostegno per il reinserimento nella vita di relazione.

Novità decisamente rilevante, infatti, è la possibilità di ottenere progetti riabilitativi individualizzati che prevedano quindi una taratura soggettiva degli interventi e dei programmi per un recupero delle facoltà lese, sia in termini di ausili, di dispositivi tecnici che di interventi di reinserimento.

PER APPROFONDIRE

Regolamento Protesico INAIL 2011

Info:

www.inail.it

IN DISABILI.COM:

AUSILI DISABILI

LAVORO DISABILI

Redazione