Menu

Tipografia

simboli in caa (comunicazione aumentativa alternativa)Disponibile gratuitamente per le scuole il primo di una serie di video ispirati al design for all, a cura di Radio Magica


Radio Magica è una di quelle cose che ti rendono orgoglioso di poterne parlare. Nata nel 2012, è la prima radioteca (radio+biblioteca) web italiana per bambini e ragazzi impegnata nella produzione e divulgazione di contenuti multimediali inclusivi di qualità anche per soggetti con difficoltà di apprendimento.

Il portale www.radiomagica.org è promosso dal MIUR a sostegno della cultura dell'infanzia e dei bisogni educativi speciali (BES), quale strumento pedagogico innovativo gratuito per la scuola e la famiglia. La sua offerta si arricchisce da ieri di un nuovo strumento a disposizione di tutti:  il primo video realizzato in Italia basato sull'uso congiunto di immagini, simboli grafici e audio.

Si tratta del primo di una serie di video ispirati al programma DESIGN FOR ALL, realizzati per stimolare la comprensione linguistica di tutti i bambini in età prescolare e capaci di supportare la comprensione e la comunicazione per bambini che presentano difficoltà linguistiche per una varietà di cause (disturbi specifici di linguaggio, disturbi di apprendimento, bambini stranieri). Il personaggio di Giulio Coniglio è il protagonista di questa prima pubblicazione che dal 16 ottobre 2015 è a disposizione di tutte le scuole d'Italia secondo il principio del bene collettivo, fil rouge di tutte le iniziative del portale www.radiomagica.org.

Tra i partner del progetto: il Comune di Udine impegnato nell'integrazione linguistica dei bambini non italofoni, Paola Sarti, una delle più note esperte nazionali di Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA) e la casa editrice Franco Cosimo Panini.

SIMBOLI GRAFICI E APPRENDIMENTO - I simboli grafici nascono come strumento della Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA), allo scopo di permettere la comunicazione a bambini privi di linguaggio orale e incapaci di esprimersi attraverso modalità alternative quali la scrittura o il gesto. In seguito, il loro uso si è esteso a tutti quegli ambiti nei quali l'accesso alla comprensione linguistica è problematico o difficoltoso.  Simboli grafici e immagini assieme possono aiutare i bambini a comprendere ciò che chiediamo loro, ciò che dovrà accadere o come fare una certa cosa; stabilizzando il messaggio verbale, facilitano l'attenzione, la memorizzazione e aiutano a ridurre gli stati d'ansia e i comportamenti problematici dovuti alla difficoltà o al timore di non comprendere. Infine, integrati in libri, attività didattiche ed educative, routines della vita scolastica possono facilitare l'apprendimento.

 

schermata della homepage di radio magica COS'E' FONDAZIONE RADIO MAGICA - E' la prima Onlus digitale italiana dedicata alla costruzione di un bene collettivo bello, educativo e inclusivo e applica il modello della Sharing Economy per offrire una web radio e una biblioteca digitale gratuita per bambini e ragazzi con e senza disabilità: audiostorie, videostorie in lingua dei segni italiana e dei simboli, carattere ad alta leggibilità.
Ideatrice del progetto è Elena Rocco, docente di marketing internazionale all'Università Ca'Foscari di Venezia, Premio Minerva (2013) in Imprenditoria Sociale e passato Delegato del Rettore dell'Univ. Ca' Foscari per le iniziative a supporto dell'assistenza, integrazione e benessere delle persone con disabilità. Radio Magica si è aggiudicata il Premio Andersen 2014 come primo progetto web protagonista della promozione della Cultura e della Lettura.

 

Per info:
www.radiomagica.org
redazione@radiomagica.org


In disabili.com:

Cultura inclusiva per l'infanzia: Radio Magica, un "luogo" per tutti, anche d'estate

Symhelper, l’editor free che riquadra i simboli per facilitare la lettura

In libreria la favola di Biancaneve per i bambini con difficolta' di lettura


Francesca Martin