Menu

Tipografia

sagome di persone giovani, anziane e disabiliIl servizio è completamente gratuito e permette un efficace incontro tra domanda e offerta di lavoro

Nasce da un progetto LaTo Verde, associazione non profit toscana fondata da Laura Togni, un'idea pratica ed originale per aiutare tutti coloro che, per se stessi o per un familiare, devono avere a che fare con la ricerca di qualcuno che si occupi di assisterli a domicilio. Babuska.it è infatti il nuovo portale che vuole fare da connettore tra coloro che cercano un assistenza domestica e le badanti in cerca di un impiego. Oltre a questo Babuska fornisce, sempre completamente gratis, informazioni, notizie, consigli, riferimenti legislativi e legali nel delicato settore dell'assistenza domiciliare.

Il contesto tutto italiano in cui è nato il portale, è quello di un paese in cui le persone bisognose di cura e sostegno sono in aumento, mentre diminuisce la possibilità dei familiari di prendersi direttamente cura dei propri cari. Nel nostro paese è infatti in crescita la percentuale di popolazione non completamente autosufficiente per motivi legati a stati di malattia, anzianità o handicap, in un contesto sociale in cui, il contemporaneo aumento delle famiglie monofamiliari, porta a dover delegare la cura di persone care che possono avere queste difficoltà di autosufficienza temporanee o permanenti. Di fronte a questo fenomeno il settore dell'assistenza domiciliare in Italia si presenta ancora frammentato e destrutturato.
 
Babuska nasce dall'incontro tra l'idea di LaTo Verde e le competenze della software house bolognese CreativeIT, con l'obiettivo di mettere a disposizione uno strumento specializzato, avanzato, di facile accesso ed utilizzo, consultabile direttamente ed in autonomia, in qualsiasi momento e luogo. Mission del portale è infatti quella di applicare metodo e pratica manageriale ad un progetto che ha l'ambizione di contribuire socialmente in modo importante in un ambito dove il margine di miglioramento è sicuramente di rilievo.

Babuska.it non è soltanto un sito, ma un nuovo mondo dove s'incontrano domanda ed offerta di lavoro per l'assistenza domiciliare in Italia, il tutto completamente gratuito. Il portale è aperto alle famiglie per una facile registrazione con possibilità di specificare il tipo di prestazione ricercata e a badanti che possono, non soltanto registrarsi per rispondere a offerte di impiego, ma anche seguire tutte le novità e le informazioni importanti del settore. È inoltre realizzato con un sistema avanzato di programmazione e si avvale delle funzionalità tipiche dei siti più diffusi come, ad esempio, la messaggistica interna, moduli di registrazione pratici e veloci, un'interfaccia gradevole ed intuitiva e un potente motore di ricerca interno, myBabuska, che permette di selezionare profili che rispondono ai propri criteri di ricerca attingendo da un database di informazioni chiare, confrontabili, dettagliate ed essenziali allo stesso tempo. In questo modo, la ricerca di personale adatto alle proprie necessità diventa più agile e mirata ed al contempo è possibile offre un servizio a coloro che cercano lavoro come badanti.  

PER INFORMAZIONI:

http://www.babuska.it


IN DISABILI.COM:

ACLI COLF FA IL PUNTO SULLA SITUAZIONE DELLE BADANTI IN ITALIA

ASSISTENTI FAMILIARI: AUMENTA LA RICHIESTA MA SI RIDUCE LA SPECIALIZZAZIONE

NON AUTOSUFFICIENZA IN VENETO: SULLE SPALLE DELLE FAMIGLIE IL 45% DELLA SPESA


Alessandra Babetto