Menù

Assistenza disabili e anziani
assistenza disabili
catalogo prodotto disabiliabili
sollevaotre a binario

Typografia

Le segnalazioni giunte al Centro Antidiscriminazione Franco Bomprezzi di Ledha hanno riguardato varie tematiche legate alla disabilità, in primis la scuola
 
Lasciano interdetti i numeri diffusi da Ledha  – Lega per i diritti delle persone con disabilità, rispetto alle segnalazioni e richieste di informazioni che in un solo anno sono giunte, via mail o telefono, al Centro Antidiscriminazione Franco Bomprezzi.  Il centro, istituito lo scorso anno alla memoria del compianto Franco Bomprezzi, ha registrato, dal 1 luglio 2015 al 30 giugno 2016, la bellezza di 1.281 segnalazioni e richieste di informazioni, delle quali ben 236 relative a casi di discriminazione ai danni di persone disabili, che sono state prese in carico dai legali dell’associazione. Calcolatrice alla mano, escludendo il mese di agosto e contando solo le giornate lavorative, si tratta di quasi un caso di discriminazione al giorno, segnalato.

LA GESTIONE DELLE SEGNALAZIONI - Le richieste e le segnalazioni sono state di diversa entità: delle 1.280 arrivate, poco meno della metà sono state gestite direttamente dall'operatore che ha fornito un'attività di prima informazione e orientamento. Le pratiche che invece sono state gestite dal Servizio legale del Centro sono state 684, di queste, ben 236 sono relative a casi di discriminazione fondata sulla disabilità (Legge 67/2006).
In relazione a ciascuna pratica, i legali del Centro hanno svolto attività di diversa tipologia e complessità. Nel 54,6% dei casi (529 volte) alle persone che si sono rivolte al Centro Antidiscriminazione sono state fornite consulenze legali personalizzate, sia attraverso consulti orali (telefonici o di persona) che attraverso la redazione di pareri legali scritti. In 81 casi è stato necessario un intervento di assistenza legale stragiudiziale, che si è espressa soprattutto attraverso la redazione di diffide scritte. Solo in 26 casi (il 2,7% del totale) sono stati promossi ricorsi in Tribunale per chiedere l'accertamento e la rimozione delle discriminazione.

AMBITI DI DISCRIMINAZIONE - Interessante la natura delle segnalazioni, che hanno toccato diversi temi. I numeri forniti nel report dicono che la tematica su cui il Servizio Legale del Centro è stato chiamato più spesso ad intervenire in questo primo anno di attività è stata la scuola (214 casi, pari al 31% del totale). Seguono la compartecipazione al costo dei servizi socio-sanitari (85 casi, pari al 12,4%), il lavoro (64 casi, il 9,3%), l'accesso alle prestazioni sociali e socio-sanitarie (59 casi, l'8,6%), le barriere architettoniche (41 casi, il 6%) e la tutela giuridica (39 casi, il 5,7%).

RISULTATI SINTOMATICI - "Il primo anno di attività del Centro Antidiscriminazione ci ha permesso di raggiungere risultati importanti. E non solo dal punto di vista quantitativo - commenta Alberto Fontana, presidente di LEDHA -. La nostra associazione si conferma sempre più punto di riferimento importante per tutte le persone con disabilità e i loro familiari che ritengono di subire una situazione di ingiustizia e di discriminazione".
Tuttavia, l'elevato numero di richieste giunte al Centro Antidiscriminazione Franco Bomprezzi - in modo particolare quelle relative alla scuola - non può non preoccupare. "Stiamo attraversando un periodo in cui le istituzioni, nel loro complesso, faticano a garantire i diritti fondamentali alle persone con disabilità, a partire dall'inclusione scolastica dei bambini e ragazzi con disabilità", conclude Alberto Fontana


Per approfondire
Il report del primo anno di attività del Centro Antidiscriminazione Franco Bomprezzi
http://ledha.it/allegati/LED_t2_notizie_allegati/2200/FILE_Allegato_2016_relazione_CAFB.pdf


Per Info:

Centro Anti discriminazione Franco Bomprezzi
http://ledha.it/page.asp?menu1=5&menu2=13
Tel. 026570425
E-mail antidiscriminazione@ledha.it
dal lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 13.00
(per informazioni e consulenze non legate a situazioni di discriminazione:info@ledha.it)


Redazione