Menu

Tipografia
fondazione_arielDall’8 maggio sei appuntamenti per rendere la vita familiare un po’ più semplice


Fondazione Ariel è un’importante punto di riferimento sul territorio nazionale per le famiglie dei bambini con disabilità neuromotorie. Si rivolge però in questa occasione a tutte le famiglie con figli disabili, offrendo corsi gratuiti e sostegno psicologico per affrontare al meglio la diagnosi di disabilità del proprio bambino.
Si tratta di argomenti estremamente delicati, ma la Fondazione se ne occupa dal 2003 e si avvale di specialisti professionali e soprattutto esperti.

Gli incontri si terranno a Rozzano (MI) presso l’Auditorium dell’Istituto Clinico Humanitas.

L’8 maggio avrà inizio il primo incontro di sostegno psicologico del percorso €˜Dalla diagnosi di disabilità al progetto di vita‑¬. Nel corso di sei appuntamenti, la dott.ssa Simona Arminio, Psicologa e Psicoterapeuta di Milano, guiderà le famiglie partecipanti a elaborare nuove prospettive, che possano facilitare processi di adattamento alla disabilità dell’intero sistema familiare.

Sabato 15 maggio si è invece svolto l’incontro €˜Stress da accudimento‑¬, per affrontare i casi in cui l’incontro-scontro con la disabilità comporta ’insorgenza di forti situazioni stress nella gestione quotidiana del proprio figlio. E’ stata proposta un’interessante riflessione sulla relazione tra eventi stressanti e la vita di coppia e su come essere un sistema a due influisca sulla gestione e sull’accudimento di un figlio disabile.

â‚¬ËœÈ stato rilevato che lo stress cronico può avere delle ricadute sullo stato psicofisico dei caregivers; l’accudimento di un figlio con disabilità richiede molte energie e un caregiver eccessivamente stressato, oltre a perdurare in uno stato di disagio, non riesce a svolgere la propria funzione in modo efficace.‑¬ - spiega il dott. Andrea Dondi, Psicoterapeuta del Centro di Psicologia e Analisi Transazionale di Milano, relatore dell’incontro. ‑¬â€˜ €˜Ci muoveremo alla ricerca di opzioni possibili per una gestione di questi aspetti stressanti della vita familiare, nella convinzione che lo stress, se mantenuto entro livelli accettabili, sia anche un’opportunità e apra a nuovi assetti familiari e a nuove visioni della vita.‑¬



Per info:
Fondazione Ariel - numero verde gratuito 800.133.431
e-mail: fondazione.ariel@humanitas.it.
sito internet: www.fondazioneariel.it

In Disabili.com:

COME SI CRESCE SE SI HA UN FRATELLO DISABILE?

FRATELLINI DI DISABILI "IN VIAGGIO CON PAPA'"

[Redazione]