Menu

Tipografia
sportello aiutarsi logoUn posto dove è possibile trovare informazioni esatte, costanti, esaurienti e verificate

Lo Sportello Informativo per l'Inclusione Sociale, operativo a Siena dallo scorso febbraio, rappresenta una risposta al bisogno delle persone con disabilità e delle loro famiglie, alle associazioni e ai servizi sociali. Un posto dove è possibile trovare informazioni esatte, costanti, esaurienti e verificate.

Lo Sportello si trova nel nuovo contesto di Via Roma 75/77, dove trovano spazio il Consorzio di Cooperative Sociali Archè, molte cooperative sociali di tipo A (servizi assistenziali per bambini, disabili e anziani) e B (inserimenti lavorativi), e gli spazi di aggregazione dell'Arci. Il progetto dello Sportello, "azione per il consolidamento e lo sviluppo della rete dei servizi a favore dell'inclusione sociale delle persone con disabilità ", è stato finanziato dalla Provincia di Siena attraverso un bando ed è gestito da una Ati composta dal Consorzio Arché (capofila), Centro Studi Pluriversum e Nuovi Orizzonti.

Obiettivo fondamentale dello Sportello Informativo è quello di sostenere, indirizzare e fornire informazioni utili a persone disabili, concorrendo in tal modo al problema dell'emancipazione della condizione di disabilità che molte persone vivono. Uno degli scopi fondamentali è quello di aiutare le persone ad esercitare i propri diritti sociali e umani, facilitando l'accesso alle informazioni, alcune delle quali a volte difficili da comprendere e da reperire; un punto per diffondere la conoscenza dei servizi, delle opportunità , delle risorse della provincia; un nodo della rete territoriale che collabora con i Comuni, le Associazioni, le Cooperative Sociali, le Scuole e il mondo della Formazione, le ASL e altri Enti.

AiutarSi promuove una nuova cultura della disabilità , dove le persone diventano protagoniste perché informate e unite.

Il servizio risponde alle richieste sui temi della disabilità , sia ad un livello pragmatico, sia a livello legislativo e giuridico, inerente l'handicap, la disabilità e l'invalidità . Negli accoglienti spazi di AiutarSi è possibile trovare informazioni relative alle associazioni di categoria e servizi offerti sul territorio, benefici ed agevolazioni per persone disabili, mobilità , abbattimento delle barriere architettoniche, il mondo della cooperazione sociale, agevolazioni lavorative, accesso all'istruzione ed infine le opportunità per il tempo libero e il turismo accessibile e inclusivo.

Lo Sportello è dotato di un portale web finalizzato alla raccolta e alla diffusione delle informazioni allo scopo di promuovere la partecipazione diretta, attraverso la pianificazione e l'attivazione di politiche di empowerment sociale.
D'altra parte, AiutarSi accoglie le persone per ascoltare le loro peculiari esigenze, prendendo un caffè insieme, in un ambiente costantemente aggiornato sul mondo della disabilità .
Insieme è possibile cercare una soluzione; lo stesso logo dello Sportello è stato studiato per rendere l'idea di una macchia di caffè che segna un fogliaccio, su cui sono stati appuntati soluzioni e contatti.

AiutarSi è anche Ausilioteca, laboratorio per l'autonomia. In collaborazione con le associazioni delle persone disabili, stiamo costruendo giorno per giorno una raccolta di documentazione e di ausili per l'autonomia, ma anche un luogo di scambio, per condividere esperienze, soluzioni, magari auto costruite, e perché no, gli stessi ausili, con la modalità del baratto.

A ricevervi troverete un'educatrice professionale, che lavora in stretta collaborazione con i professionisti del CPI, e un progettista specializzato in accessibilità .

Lo sportello è aperto presso la nuova sede del Consorzio di Cooperative Sociali Archè ogni mattina dalle 9.00 alle 13.00 e il martedì e il giovedì dalle 15.00 alle 17.30.



INFO:
Tel. 0577 717817
aiutarsi@consorzioarche.org
http://www.aiutarsi.provincia.siena.it


IN DISABILI.COM:

IN SICILIA UNO SPORTELLO PER FAVORIRE L'INTEGRAZIONE DEI NON VEDENTI

PRESENTATO A PALERMO IL PRIMO SPORTELLO PER LO SPORT PARALIMPICO




Redazione