Menu

Tipografia
bambino dietro vetroDiagnosi precoce e ruolo di insegnanti ed educatori tra i temi trattati

Si terrà il 12 novembre a Palazzo dei Congressi di Roma, nell’ambito  dell’evento Dire Giovani Dire Futuro
‑¬â€˜ festival delle giovani idee
in programma dal 9 al 12 novembre prossimi, un convegno sull’importanza  della diagnosi precoce nell’autismo infantile.

Il Festival, che sarà un’ occasione per dare spazio alla creatività dei giovani e al dialogo di essi con le istituzioni, prevede un calendario ricco di dibattiti, laboratori e tavole rotonde promosso da IdO e Diregiovani.it. L’iniziativa, che porrà particolare attenzione ai meccanismi di relazione e comunicazione nei giovani, si avvale dell’importante esperienza raccolta negli anni da IdO, centro di diagnosi, terapia e ricerca clinica sui disturbi della relazione e della comunicazione, che si occupa anche di prevenzione del disagio giovanile tramite interventi e sportelli d'ascolto nelle scuole rivolti ad insegnanti, alunni e genitori, operativo da oltre 40 anni.

E’ dunque nell’ambito di una non stop sul mondo dei giovani e dei bambini che si inserisce il Convegno AUTISMO INFANTILE ‑¬â€˜ La centralità della diagnosi precoce per un progetto terapeutico mirato, promosso da IdO, previsto per il 12 novembre a partire dalle ore 8.45.

Di seguito, il programma

Comitato scientifico
Federico Bianchi di Castelbianco - direttore e responsabile Servizio di Diagnosi e Valutazione IdO
Magda Di Renzo - responsabile Servizio di Psicoterapia e del progetto terapeutico per i bambini autistici denominato €˜Tartaruga‑¬
Silvia Mazzoni ‑¬â€˜ professore associato Facoltà di Psicologia 1 ‑¬â€˜ Sapienza Università di Roma
Federica Bressi - direttore sanitario IdO

8.45 ‑¬â€˜ Apertura lavori - Saluto delle Autorità
Progetto integrato terapeutico €˜Tartaruga‑¬: Il metodo di valutazione dei bambini con disturbo autistico
Dott.ssa Magda Di Renzo ‑¬â€˜ responsabile progetto €˜Tartaruga‑¬

- L’autismo e la diagnosi precoce del pediatra: €˜La centralità della diagnosi precoce nell’autismo infantile‑¬, progetto realizzato da IdO, in collaborazione con la Fondazione Telecom Italia, e con le seguenti società scientifiche: €˜Accademia Internazionale di Pediatria‑¬, €˜Unione Nazionale Pediatri‑¬, €˜FIMP ‑¬â€˜ Federazione Italiana Medici Pediatri‑¬ e €˜Federazione Sindacale CIPe-SiMPeFE - FCS di Roma‑¬
Federico Bianchi di Castelbianco

- Ruolo degli insegnanti ed educatori nei nidi e nelle scuole d’infanzia
Federico Bianchi di Castelbianco e Francesca Zaza ‑¬â€˜ équipe IdO

- La risposta dell’attività cerebrale alle stimolazioni verbali
Giancarlo Zito, Magda Di Renzo, Federico Bianchi di Castelbianco ‑¬â€˜ équipe IdO

11.30 ‑¬â€˜ Pausa

- Test valutativi (Ados-g, Cars, stati mentali) e follow up in un campione di 130 bambini
Magda Di Renzo, Fabrizio Plescia, Federico Bianchi di Castelbianco ‑¬â€˜ équipe IdO

- La valutazione cognitiva in un campione di 130 bambini
Magda Di Renzo, Massimiliano Petrillo, Federico Bianchi di Castelbianco ‑¬â€˜ équipe IdO

- L’importanza dell’approccio psicomotorio nella valutazione e in terapia in un campione di 90 bambini
Magda Di Renzo, Silvia Biagetti, Marta Macrì, Simona D’Errico, Federica Milana ‑¬â€˜ équipe IdO

- La valutazione emotiva del bambino autistico: dal contagio emotivo all’empatia in un campione di 90 bambini
Magda Di Renzo, Marianna Stinà ‑¬â€˜ équipe IdO

- La valutazione attraverso il disegno e i test grafici
Magda Di Renzo, Chiara Marini, Federico Bianchi di Castelbianco ‑¬â€˜ équipe IdO

- La risposta affettiva alla voce materna
Magda Di Renzo, Iolanda Benedetti ‑¬â€˜ équipe IdO

13,30 Pausa

14.30 ‑¬â€˜ Inizio sessione pomeridiana

- L’approccio osteopatico nei disturbi dello spettro autistico in fase diagnostica e terapeutica
Magda Di Renzo, Alessandro Laurenti ‑¬â€˜ équipe IdO

- L’osservazione della dinamica familiare attraverso il triangolo di Losanna (LTPc) all’interno del progetto
Tartaruga
Silvia Mazzoni ‑¬â€˜ professore associato Facoltà di Psicologia 1 ‑¬â€˜ Sapienza Università di Roma

- Progetto €˜Tartaruga‑¬ - Gruppo madri-bambini: interagire attraverso il gioco
Magda Di Renzo, Simona D’Errico, Luciana Cerreti, Francesca Donaera ‑¬â€˜ équipe IdO

- Sostegno ai padri: il gruppo come strumento di nuove progettualità
Magda Di Renzo, Carlo Valitutti (medico psichiatra) ‑¬â€˜ équipe IdO

- La collaborazione con la scuola aspetto fondamentale del progetto terapeutico
Magda Di Renzo, Sara Rocco , Gianluca Panella ‑¬â€˜ équipe IdO

- L’Associazione Divento Grande: Progetto Shiatsu-Do e autismo
Elena Evangelisti (Accademia italiana Shiatsu-Do), Bruno Morabito (presidente Associazione DIVENTO GRANDE)

Per il convegno, gratuito e aperto al pubblico, è necessaria l’iscrizione.


Per iscrizioni:
convegno@ortofonologia.it
 tel. 06.99.703.808
 fax 06.99.703.819

INFO:
www.ortofonologia.it
www.diregiovani.it/

IN DISABILI.COM:

A PISA AL VIA UNO STUDIO SULLA CORRELAZIONE GENETICA TRA AUTISMO ED EPILESSIA

SURF SENSORIALE, UNA SPERANZA PER I BAMBINI AUTISTICI

Redazione