Menu

Tipografia
associazione retinite pigmentosa logoA disposizione esperti in materia legale e assistenziale

L'associazione Retinite Pigmentosa Emilia-Romagna e il patronato Epaca (Ente di Patrocinio e Assistenza per i Cittadini e l'Agricoltura) della Coldiretti hanno siglato un accordo che prevede la predisposizione di servizi gratuiti di esperti in materia previdenziale e legale per aiutare gli ipovedenti alle prese con i problemi burocratici di pensioni e accompagnamento.

Nel dettaglio, le pratiche oggetto della convenzione riguardano infortuni sul lavoro e malattie professionali, pensioni di anzianità , invalidità , inabilità e reversibilità , supplementi di pensione e ricostituzioni contributive e reddituali. Gli esperti dell'Epaca si occuperanno anche di estratti conto Inps (Istituto Nazionale della Previdenza Sociale), duplicato del Cud (Certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente), dichiarazioni Isee (Indicatore di Situazione Economica Equivalente), pensioni supplementari, consulenza in materia previdenziale, regolarizzazioni di posizioni assicurative, ricongiunzioni, riscatti, assegni familiari, indennità di accompagnamento e consulenza medica e legale.

Costituito dalla confederazione nazionale Coldiretti e riconosciuto dallo Stato dal 1954, il patronato Epaca è presente con una sede provinciale a Bologna e con sette uffici a Imola, Altedo, Budrio, San Giovanni in Persiceto, Medicina, Vergato e Savigno. Qui possono rivolgersi le persone con disabilità visive per avere assistenza per la compilazione di moduli pensionistici, per conoscere i servizi sociali e sanitari attivati sul territorio e anche per ottenere consulenza sulle difficili materie previdenziali e assistenziali.

Come spiega Mirella Bighi, presidente dell'associazione Retinite Pigmentosa Emilia-Romagna, "ci sono sempre arrivate dai nostri iscritti richieste specifiche su pensioni, assegni familiari, indennità di accompagnamento, a cui da soli non riuscivamo a rispondere. Oggi - continua Mirella Bighi - grazie al protocollo con l'Epaca, i nostri associati ma anche gli ipovedenti in generale potranno fare affidamento sul servizio gratuito di esperti qualificati, trovando nel patronato della Coldiretti e nei suoi vari uffici provinciali il punto di riferimento per orientarsi nella giungla burocratica previdenziale ed assistenziale".

Per contattare il patronato basta telefonare all'associazione Retinite Pigmentosa Emilia-Romagna al numero 051 246705 o chiamare la sede provinciale dell'Epaca al numero 051 6388648. Le richieste pervenute verranno smistate, secondo la zona di provenienza, agli sportelli del patronato più vicino.


INFO:

Associazione Retinite Pigmentosa Emilia-Romagna
Via Gandusio 21, 40128 Bologna
Tel. 051 246705
E-mail rp.bologna@associazionerpbo.191.it
Epaca - Ufficio provinciale di Bologna
Tel. 051 6388648
Coldiretti Bologna


ABBIAMO PARLATO DI AUITO PER GLI IPOVEDENTI ANCHE IN:

TESTI PIU' ACCESSIBILI PER GLI STUDENTI CHE NON VEDONO

VEDIAMOCI CHIARO "SBARCA" IN SICILIA

OCCHIO BIONICO, TRA ENTUSIASMO E CAUTELA


[Alessandra Babetto]