Menu

Tipografia

Un'altra iniziativa dell'Associazione Bambini Cerebrolesi Sardegna.
A Cagliari, in programma venerdì 31 ottobre e sabato 1° novembre, si terrà la prima conferenza internazionale "Famiglia e disabilità: una vita possibile": ad aprire il dibattico, con un suo intervento video, sarà il Capo dello Stato, Carlo Azeglio Ciampi.

"Si tratta di un riconoscimento importante alla nostra iniziativa", spiega il presidente di Abc Marco Espa, "che già aveva ottenuto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica.
L'intervento di Ciampi darà risalto alla consapevolezza che le persone con disabilità hanno diritto ad una famiglia e che la famiglia, se sostenuta, può superare ogni ostacolo
".

Di particolare importanza sarà, sotto questo aspetto, l'atto conclusivo della due giorni cagliaritana: l'assemblea delle famiglie sarde, invitate a confrontarsi sull'esperienza dei progetti domiciliari personalizzati.

Il programma della conferenza si svolgerà in sessioni plenarie, che si articoleranno in temi proposti dai relatori, spazi per domande e risposte, brevi interventi preordinati, e in workshop monotematici secondo la modalità di gruppi di lavoro, contemporanei.
I partecipanti potranno scegliere e seguire il workshop in base al proprio interesse tra i vari temi proposti, che sono "Famiglia, diritti e inclusione sociale", "Famiglia ed Economia Civile", "Famiglia e accessibilità e vita!", "Famiglia e cura".

L'incontro è rivolto a famiglie, insegnanti, dirigenti scolastici, psicologi, operatori sociali e sanitari, genitori, educatori, pedagogisti, studenti, amministratori pubblici, associazioni, imprese sociali e istituzioni.

Nell'anno 2003, Anno Europeo delle persone con disabilità, la Conferenza diventa perciò un'altra occasione di dialogo e di confronto per cercare di raggiungere insieme questi obiettivi, una opportunità esclusiva di conoscenza e di formazione insieme, per promuovere la costruzione di una società inclusiva e migliore per tutti.


PROGRAMMA

I^ CONFERENZA INTERNAZIONALE delle FAMIGLIE E PERSONE CON DISABILITÀ
Cagliari, Hotel Mediterraneo 31 Ottobre - 1 novembre 2003

VENERDI 31 OTTOBRE
09.00-13.30 SALA CONGRESSI HOTEL MEDITERRANEO
SESSIONE PLENARIA*
Dall'assistenzialismo alla partecipazione: la famiglia e la persona con disabilità soggetti attivi protagonisti nella costruzione del ben-essere sociale

9.00    Apertura dei lavori a cura dell'ABC Sardegna 
9.15    Introduzione 
           Marco Espa - Famiglia e disabilità: una vita possibile
           Franco Marini - Orientamento scolastico e lavorativo e inclusione sociale: studi e ricerche dell'Università di Cagliari
9.45    Saluti delle autorità
10.00  Luisa Santolini - Riconoscere la famiglia come soggetto sociale, anche nelle situazioni estreme
10.20  Giampiero Griffo - Diritti umani e non discriminazione per le persone con disabilità e le loro famiglie
10.40  Pietro Vittorio Barbieri - Il diritto di scelta delle persone con disabilità e delle loro famiglie: nulla su di noi senza di noi
11.00  Patsy Withers, Tricia Davies - Servizi domiciliari alla persona: l'esperienza anglosassone delle childminders
11.30  Pausa
12.00  SPECIALE: Forum Nazionale sulla non-autosufficienza. Presentazione del disegno di Legge 2166 della Commissione Affari Sociali, Camera dei Deputati. E' il momento della svolta? Parlamentari e realtà sociali a confronto.
On. Katia Zanotti (relatrice DDL), On. Piergiorgio Massidda, On. Carmelo Porcu. Con la partecipazione di altri parlamentari, sindacati e parti sociali

15.30-17.30
WORKSHOP**

  • Oltre l'handicap verso la partecipazione sociale. Il nuovo sistema ICF (International Classification of Functioning, Disability and Health) dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Carmelo Masala, Antonio Parisi)
  • Coprogettazione e personalizzazione degli interventi: una strategia di qualità per gli attori
    istituzionali, imprenditoriali e i professionisti del sociale? (Pietro V. Barbieri, Carlo Tedde, Roberto Doneddu, Vittorio Pelligra, Luisa Santolini, Rita Polo)
  • La famiglia davanti all'inclusione sociale e lavorativa: il dopo con noi è l'adesso con noi (Giampiero Griffo, Alfio Desogus, Luisa Santolini, Giorgio Genta, Dario Petri)
  • La comunicazione e la valutazione degli alunni con disabilità per una integrazione 
     scolastica di qualità (Donatella Petretto, Francesca Palmas, Alessandro Ludi)

18.00-19.30 SALA CONGRESSI HOTEL MEDITERRANEO
SESSIONE PLENARIA*
18.00  Carmelo Masala, Antonio Parisi, Antonio Preti -  La famiglia "caregiver" vincente:
studi sperimentali; La nuova classificazione internazionale della disabilità e della salute e
sue ripercussioni
18.45  Buone prassi ed esperienze -  Interventi preordinati Cecilia Cattaneo, Dario Petri


SABATO 1 NOVEMBRE
09.00-13.00 SALA CONGRESSI HOTEL MEDITERRANEO
SESSIONE PLENARIA*
Cambiare si può. Dalle persone con disabilità e le loro famiglie percorsi inclusivi di eccellenza


9.00   Introduzione ai lavori
9.15   Claudio Imprudente - Famiglia, accessibilità e vita: aumentare la qualità di vita per tutta la
  comunità sociale
9.45    Riziero Zucchi - Famiglia e integrazione scolastica di qualità, primo servizio del territorio
10.05  Salvatore Nocera - Congedi parentali, Amministratore di sostegno e altri strumenti legislativi in favore delle famiglie e delle persone con disabilità
10.35  pausa
11,00  Vittorio Pelligra - L'etica pubblica della Cura: implicazioni economiche
 
11.20  Forum sulla Legge 162/98. Lo stato di attuazione in Sardegna. L'alleanza tra Regioni, Enti Locali, famiglie e attori sociali: come risposta di qualità ai bisogni individuali, contro ogni forma di istituzionalizzazione.

15.00  Famiglie ed economia civile
Stefano Zamagni Famiglia, personalizzazione degli interventi e costruzione di un mercato
di qualità sociale

15.30-17.30
WORKSHOP**

  • Famiglie, Comuni e L.162/98: come coprogettare un Piano Personalizzato di sostegno in favore di persone in situazione di handicap grave; conquiste e problemi irrisolti (a cura dell'ABC Sardegna e con la partecipazione di Stefano Zamagni)
    (Particolarmente indicato per le famiglie, ingresso libero)
  • Progetti educativi di integrazione: strategie di superamento dei "problemi" attraverso
    contesti, azioni, alleanze  (Claudio Imprudente e staff Progetto Calamaio)
  • Come cambia la normativa sull'integrazione scolastica e sociale (Salvatore Nocera, Riziero Zucchi)

18.00-19.00 SALA CONGRESSI HOTEL MEDITERRANEO
SESSIONE PLENARIA*
Interventi preordinati e conclusioni

*Si articola in temi proposti dai relatori, spazi per domande e risposte e brevi interventi preordinati.
**Il programma si svolge contemporaneamente in differenti sale, secondo la modalità di gruppi di lavoro: i partecipanti scelgono il workshop da seguire in base al proprio interesse fra i temi proposti (ingresso riservato)


La registrazione dei partecipanti è prevista dalle ore 8 alle 9 di venerdì 31 ottobre 2003


Per informazioni
Associazione Bambini Cerebrolesi Sardegna
Via Dante, 97
09128 Cagliari
Tel. 070 401010/488222
Fax 070 4528529
E-mail assabc@tin.it
Sito web www.abcsardegna.org