Menu

Tipografia

L'Associazione Medici cattolici di Vicenza organizza, in collaborazione con l'assessorato agli interventi sociali del Comune, un convegno sul "2003 - anno europeo del disabile", in programma per sabato pomeriggio 29 marzo presso la Sala Convegni della Casa di cura "Villa Margherita" di Arcugnano (via Costacolonna 6).
Dopo 22 anni dalla celebrazione del primo anno internazionale delle persone disabili, l'Unione Europea propone lo stesso tema per promuovere studi su una realtà così importante (i disabili in Europa sono 37 milioni).
Il convegno intende offrire a quanti operano nelle strutture sanitarie a favore dei disabili un'utile occasione di approfondimento sulla materia della riabilitazione.
Vuole inoltre esprimere gratitudine ed apprezzamento a quanti vivono accanto ai disabili ed essere di stimolo e di impegno per tutti, istituzioni in prima linea, per rendere sempre più "visibile" il disabile nella società.

Il programma del convegno, che sarà moderato dall'assessore ai servizi sociali Sante Sarracco, si aprirà alle 16 con i saluti.
Alle 16.30 il prof. Luigi Caldana, direttore dell'unità funzionale di medicina riabilitativa della Casa di cura Villa Margherita, parlerà dei "vecchi e nuovi problemi per il reinserimento del disabile".
Toccherà poi al dott. Roberto Silvestrin, direttore del dipartimento di medicina fisica e riabilitazione Asl Asolo-Castelfranco Veneto, presentare una relazione sulle "nuove realtà per il recupero socio-familiare del disabile".
Infine il prof. Aldo De Toni, direttore dell'ufficio diocesano per la pastorale sanitaria, parlerà del "disabile fratello nostro".
Seguiranno poi il dibattito e i commenti conclusivi dell'assessore Sante Sarracco.
Al termine dell'incontro, alle ore 19.00, ci sarà l'opportunità di una Santa Messa nella cappella della casa di cura.

INFO
Palazzo Trissino
Corso Palladio 98 - 36100 Vicenza
Tel. 0444 221226
Fax 0444 221231
E-mail uffstampa@comune.vicenza.it - stampa@interbusiness.it