Menu

Tipografia

Venerdi 31 gennaio 2003, a Roma, si è tenuta un'importante giornata di lavoro, promossa dai Democratici di Sinistra, in occasione dell’Anno Europeo della disabilità.

L’incontro non è stato una cerimonia, ma un momento di confronto con i rappresentanti delle Associazioni delle Famiglie e degli operatori, per discutere e porre degli obiettivi concreti a favore delle persone disabili.
E l’iniziativa è servita anche per analizzare l’operato dell’attuale governo, in relazione alle politiche sociali e più specificatamente nei confronti dei disabili.

La relazione iniziale è stata affidata all’On. Luigi Giacco, Responsabile nazionale DS Area Disabili, gli interventi successivi sono stati quelli di Salvatore Nocera su l’integrazione scolastica, Nina D’Aita responsabile ufficio H CGIL sulla legge 68, e dell’Assessore delle Politiche Sociale delle Marche, Marcello Secchiamoli, sulle politiche per i gravi e il dopo di noi.

Successivamente, si è aperto un dibattito tra i partecipanti.
Nella seconda parte della giornata, l’On. Augusto Battaglia, Capogruppo DS in Commissione Affari sociali, ha coordinato una tavola rotonda con la partecipazione dei responsabili di Associazioni, sindacato e del mondo del volontariato dei disabili.
L’On. Livia Turco, responsabile Nazionale DS Welfare, ha concluso la giornata.