Menu

Tipografia

La quotidianità della persona disabile psichica, la sua affettività, il suo lavoro: sono già realtà comunque problematiche oggi. E quando verrà a mancargli il sostegno della famiglia?
Sono tanti i genitori e i parenti che si pongono questo quesito.
Spesso con la difficoltà di intravedere soluzioni possibili, percorsi percorribili.

E' proprio pensando a queste situazioni che l'Associazione per l'Integrazione e l'orientamento dei soggetti svantaggiati - Aioss ha predisposto il progetto "Conta su di noi", un corso per genitori, fratelli, familiari di persone con disabilità, sostenuto dalle Politiche regionali per la famiglia della Regione Lombardia e dall'Ufficio di piano del Distretto Sociale Sud-Est Milano.

La proposta, che sarà presentata diffusamente il 16 gennaio presso i locali dell'associazione, a San Giuliano Milanese, si organizza nella forma del mutuo aiuto. I gruppi per genitori e quelli per fratelli affronteranno separatamente i seguenti nuclei tematici:

  • Affettività e sessualità - come affrontarla e come gestirla.
  • Dopo di noi - come attivare una rete relazionale funzionale che sviluppi ed amplii la funzione supportiva e di sviluppo avviata dai genitori anche nel momento in cui questi non siano più presenti.
  • Dall'assistenza all'autonomia - sviluppo delle competenze utili all'inserimento lavorativo ed accompagnamento allo stesso.

Gli incontri interattivi, a cadenza bisettimanale, si svolgeranno utilizzando metodologie differenti:

  • Brainstorming, discussione e confronto di gruppo
  • Simulazioni
  • Role-playing

Verranno, inoltre, utilizzati filmati tratti da  alcuni spettacoli teatrali dei ragazzi dell'Aioss.

INFO:

Il sito dell'Associazione per l'Integrazione e l'orientamento dei soggetti svantaggiati - Aioss
via Trieste, 52
20098 - San Giuliano Milanese (MI)
Tel 02 98241931
Fax 02 98245475
E-mail: info@aioss-lameta.it

Sul Dopo di noi vedi anche:
LA CASA E' UN PO' PIU' DOLCE CASA CON SPAZIO RESIDENZIALITA'

NUOVO CEOD PER LA COMUNITA' PEDEMONTANA TREVIGIANA

FANTASIA IMPRENDITORIALE AL SERVIZIO DEL DURANTE E DOPO DI NOI


[Alberto Friso