Menu

Tipografia

Il tema è quello del dono, inteso come espressione del valore della solidarietà umana.
Come dire il pane quotidiano del volontariato, specie quando si tratta di un'associazione come l'Avis, l'Associazione Volontari Italiani Sangue. Come trasmettere questo valore ai giovani? Con un concorso, e un convegno loro dedicato, per far capire quanto importante sia uno stile solidale e generoso nei confronti di chi ci circonda.

E' la filosofia di "Fantasy On Air", concorso riservato agli studenti di tutte le scuole superiori della Regione Veneto, che potranno partecipare inventando una storia originale per bambini, realizzandola in formato audio (o musicassetta; oppure cd wave o mp3; o minidisk).
Si può partecipare singolarmente ma anche in gruppo (fino a 5 persone per gruppo), e l'iscrizione è del tutto gratuita. Si coinvolgono i giovani con la loro creatività, ma anche i più piccoli. Eh sì, perchè gli ultimi giudici dei lavori saranno i piccoli ricoverati del reparto di Pediatria dell’ospedale di Padova.

Questa la trafila: una commissione di esperti esaminerà il materiale pervenuto in base ai seguenti criteri di valutazione: rispetto del tema specifico, originalità, creatività nella resa sonora della storia.
Le 6 migliori storie saranno pubblicate su cd dalla Daigo Recording Studio (curato con la supervisione artistica del produttore Nicola Albano) e trasmesse on air sulle frequenze degli 88.700 Mhz. Gli autori verranno intervistati sia ai microfoni di diRadio che dall’emittente televisiva Telechiara, all’interno del nuovo programma “Mammaa”, condotto da Micaela Faggiani (in onda il giovedì dalle 21:00).

Infine, tra le 6 storie scelte, i bambini del reparto di Pediatria dell’ospedale di Padova decreteranno i 3 vincitori, ai quali andranno premi in buoni acquisto, da 500 a 200 euro, per libri ed edizioni musicali (cd, dvd, musicassette).

Oltre a questa iniziativa, più coinvolgente per chi non conosce ancora la realtà volontaristica dell'Avis, ce n'è un'altra dedicata invece a quei giovani più coinvolti: è l'evento “ComunicAVISare", che raduna per questo fine settimana dell'11 e 12 novembre circa 150 giovani, ad Abano Terme provincia di Padova. Il tema è decisamente sbilanciato sul versante della comunicazione: come comunicare oggi all'esterno e le nuove tecnologie, con relatori com Francesco Pira  docente di comunicazione pubblica e sociale all'Università di Udine, e Mario Di Renzo, consulente di comunicazione e web.
Il seminario è un percorso suddiviso in due momenti distinti, il primo più istituzionale, con i relatori impegnati in attività formativa ex cathedra, mentre il secondo lascia il palcoscenico ai ragazzi, impegnati in attività e simulazioni di gruppo su stimoli e idee nati in aula dall'analisi e dal dibattito.

INFO:

Avis Regionale Veneto
Associazione Volontari Italiani del Sangue
Via dell'Ospedale 1 - 0422/405088 Fax 0422/325042
31100 TREVISO

Altri articoli in cui ci siamo occupati dell'Avis:
"GRAZIE, TUTTO BENE", SE ASCOLTI L'AVIS

LE AVIS DEL VENETO SCENDONO IN CAMPO A FIANCO DI TELETHON


[Alberto Friso