Accedi

Accedi

saliscale e piattaforme elevabili
giochi bambini disabili
triride scooter  disabili
mare vacanze disabili

DREAMTIME, IL FESTIVAL DOVE DANZA E DISABILITA' SI INCONTRANO


ballerina su carrozzina Il festival, che prevede spettacoli, workshop e mostre fotografiche, si terrà al Teatro Elfo Puccini di Milano

Torna il 22 settembre prossimo Dreamtime, il festival internazionale di danza senza limiti, promosso dall'associazione "Viaggiatori dell'Anima". In programma presso il Teatro Elfo Puccini di Milano, il festival sarà diretto da Paola Banone, segretaria International Dance Committee IDC-ITI Unesco, e punterà il focus su tutto ciò che è disabilità e danza, con  spettacoli e performance, ma anche workshop, mostre fotografiche e video all'insegna della grande danza e del dialogo tra diverse abilità attraverso il movimento.

Il festival nasce dal "cammnino" dell'associazione "Viaggiatori dell'anima" nel connubio tra danza e disabilità , nella convinzione che un corpo 'diversamente abile' possa sperimentare l'espressione di sé, la relazione e la comunicazione oltre le barriere fisiche e sociali. Da qui la voglia di mostrare a tutti come l'arte possa essere punto d'incontro tra differenti abilità fisiche, psichiche e sensoriali.
Concetto magistralmente interpretato ed espresso nello spettacolo Corpo Fechado, corpo aberto della Cie M.A.D - Compagnia MixAbility Dreamtime guidata per l'occasione dalla coreografa portoghese Carla Vendramin. Lo spettacolo, che vede in scena artisti e danzatori con diversi gradi di disabilità , è presentato in Prima Nazionale, dopo il debutto ad Avignone e la replica a Londra 2012 per l'IMAF - International migration Art Festival in occasione delle Olimpiadi.

Un appuntamento importante  a cui non mancano di prendere parte alcuni grandi nomi della danza. Madrina del progetto dal settembre 2011 è Anna Maria Prina, già Direttrice della Scuola di Ballo del Teatro alla Scala per 32 anni. Tra i partecipanti, la prima ballerina scaligera ed étoile internazionale Sabrina Brazzo che interpreta la variazione Steel, e il passo a due La Fenice, con il marito Andrea Volpintesta, anch'egli ballerino scaligero.

Ancora, l'étoile Marco Pierin interpreta il solo Flourishing, e il pas de deux da lui stesso ideato La Chanson De Vieux Amantes con la prima ballerina scaligera Gilda Gelati.
Spazio anche al contemporaneo con Michela Lucenti / Balletto Civile e un estratto del suo nuovo progetto Peso piuma, e il giovane trio friulano Compagnia Bellanda con nè di più nè di meno, spettacolo vincitore del premio per la migliore coreografia a CORTOINDANZA 2012, Cagliari e ora in concorso a Danz'è / Oriente Occidente - Città di Rovereto.

Ma Dreamtime non sarà solo spettacoli: spazio anche alla formazione, con il workshop Costruire coreografie col gruppo mixability tenuto da Paola Banone e Carla Vendramin, due ore per sperimentare il dialogo tra diverse abilità attraverso il movimento.
Collateralmente all'evento, la mostra Danza e cibo, energia della vita con gli scatti di Franco Covi che ritraggono grandi étoile internazionali e artisti disabili in alcuni momenti della tournee europea della compagnia Cie M.A.D - Compagnia MixAbility Dreamtime


Informazioni e Prenotazioni
www.festival-dreamtime.org

Spettacoli:
tel. tel. 02 0066 0606
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Workshop:
Associazione Viaggiatori dell'Anima
 tel. +39 02 6070619
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


IN DISABILI.COM:

INCLUSIONE E PARTECIPAZIONE COL PREMIO PER DANZA E TEATRO MY DREAM



Redazione

Forum

NEOPATENTATI DISABILI

maggiolone visto frontale dal bassoSono una ragazza paraplegica e sto conseguendo la patente di guida Bs. Ho intenzione di acquistare un'automobile, ma è sorto un dubbio: posso guidare automobili con potenza maggiore ai 55kw?!? Sottolineo il fatto che le auto con potenza minore ai 55kw con il cambio automatico sono pochissime! ...continua