facebooktwitterfriendfeed
Accedi

Accedi

vasce per disabili
smart drive bodytech
carrozzina elettronica smontabile
Rollator gomiero shop
Rollator gomiero shop

AUSILI - LE CARATTERISTICHE

 

L'esigenza di accessibilità non si risolve solo prevedendo locali più ampi ma, essenzialmente, con un corretto posizionamento di tutti gli apparecchi sanitari anche per i diversi modi d'uso, dovuti al tipo di handicap e conseguentemente al modo di trasferimento dalla sedia a rotelle all'apparecchio sanitario, reso idoneo con una appropriata installazione di accessori o attrezzature di ausilio quali: maniglioni, tubi, sostegni, corrimani ecc.

Dovranno essere installate segnalazioni ottiche ed acustiche, da manovrare in caso di malore, tutti i pavimenti dovranno essere del tipo antisdrucciolevole. Per i disabili sensoriali, nello specifico, sarebbe utile poi anche prevedere una piastrellatura "tattile" da apporre sui muri, che "guidi" il non vedente verso i sanitari appropriati semplicemente attraverso il tatto.

Gli ausili da bagno per disabili motori riguardano i principali articoli sanitari: vasca, WC, doccia, bidet, lavandino.


LAVANDINO
lavandino allmobilityOltre agli accorgimenti da adottare riguardo alle misure il lavandino deve essere abbastanza grande per ridurre lo spargimento dell'acqua sul pavimento e la conseguente scivolosità . L'acqua, nel lavabo, deve essere erogata per sicurezza, miscelata per evitare scottature. È opportuno che l'acqua calda e fredda escano da un medesimo rubinetto per una miscelatura all'origine. La bocca di erogazione del rubinetto deve essere abbastanza alta affinché le mani stiano sotto comodamente. I rubinetti devono essere di sicura presa e facile movimento. Ottimi quelli a leva con movimento orizzontale che non presentano problemi di presa. Interessante anche la soluzione di alcuni lavabi con rubinetteria sul bordo per facilitarne l'uso.

 


 
MANIGLIONI PER WC
maiglione wc allmobilityLe modalità di trasferimento della carrozzina alla tazza WC sono molteplici e dipendono dal tipo di menomazione del fruitore portatore di handicap. I due sistemi più idonei per accedere alla tazza WC sono:
1) prevedere un tubo in acciaio posto ad un'altezza di 1,95 m dal pavimento con dei maniglioni scorrevoli orizzontalmente e verticalmente, che servono come presa per il conseguente spostamento della sedia a rotelle al WC ed anche, posizionandola a fianco, al bidet,
2) posizionare sul lato destro e sinistro del water, maniglioni posti ad un'altezza di 0,80 m dal pavimento con la possibilità di ruotare di 90% ed essere addossati alla parete verticale dando la possibilità del trasferimento dalla sedia a rotelle al water sia frontale che laterale.


BIDET
Per quanto riguarda il trasferimento del disabile dalla carrozzina al bidet valgono le stesse osservazioni fatte per il WC; è utile accennare però anche che esistono sul mercato degli accessori igienici, la cui caratteristica fondamentale è data dalla possibilità di funzionare contemporaneamente sia come tazza WC che come bidet. L'uso di un bidet standard può essere un impedimento per molti handicappati dal momento che è difficoltoso trasferirvisi dalla sedia a rotelle.
In caso di bidet "autonomo" dovrebbero essere previste delle barre di supporto orizzontali e verticali. Una barra di supporto orizzontale deve essere fissata sul muro laterale al bidet, mentre le barre verticali, che servono per sedersi o alzarsi, devono essere poste di fronte all'apparecchio.

DOCCIA
Per essere accessibile una doccia deve essere a pavimento e dotata di sedia ribaltabile, ad altezza pari a quella della sedia a rotelle, deve prevedersi un corrimano orizzontale ad un'altezza di 1,70 m dal pavimento. La pendenza per la raccolta delle acque di scarico, deve essere realizzata sul pavimento, senza gradini; quindi non possono essere impiegate cabine doccia. Per il lavaggio oltre a un aspersore fisso occorre anche prevedere un aspersore mobile raccordato tramite un turbo flessibile, che può essere adoperato a qualunque altezza.



Vasca con sportello Visita anche la pagina dedicata agli AUSILI PER IL BAGNO
 

Speciale realizzato in collaborazione con Vascapoint srl
- Vasca con sportello
- Trasformazione della vasca in doccia

 Torna allo speciale BAGNO PER DISABILI



Forum

AGGRAVAMENTO DISABILITA' E VISITA MEDICA LAVORO

omino con foglio sottobraccio Dopo un mio aggravamento il datore di lavoro sta chiedendo la visita all'Asl. Se mi dovessero ritenere non idoneo, la legge 68 viene applicata? Ovvero, mi troveranno veramente altro posto di lavoro anche in altra azienda (visto che il mio datore esclude di assegnarmi ad altro) senza rimettermi in graduatoria... continua