facebooktwitterfriendfeed
Accedi

Accedi

scooter disabili magicsan
Expo disABILITA'
Triride è un'unità di propulsione elettrica amovibile
mare vacanze disabili
KIVI TOUR
disabili carrozzine elettroniche

SPORT DISABILI: AI GLOBAL GAMES 9 MEDAGLIE MONDIALI PER GLI AZZURRI

globalgamesE’ un bottino di nove medaglie, quello che gli azzurri portano  a casa dai Global Games, i Mondiali per sportivi disabili intellettivo-relazionali che si sono svolti dal  26 settembre al 3 ottobre scorso in Liguria, e che hanno impegnato 865 atleti da ben 35 nazioni.

Gli italiani si sono distinti in ben quattro delle otto discipline di gara (nuoto, atletica leggera, basket, calcio e canottaggio indoor, tennis, tennistavolo, ciclismo). Il gradino più alto del podio ha incoronato nel tennis da tavolo Marcello Mondello e nei 100 metri Ruud Koutiki, con due splendidi ori. Argento nel calcio indoor (fusa) per la nazionale italiana, seconda all’Iran, ma anche per i canottieri Francesco Di Donato (1000 metri) e Katia Quattrociocchi (500 metri). Ottimi terzi posti anche per la squadra di tennistavolo, per il team di canottaggio impegnato nelle staffette 4à €”500 e 4à €”100 e per Camilla Ferlito, terza nei 400 mt ostacoli.

I risultati azzurri acquistano un sapore ancora più dolce e caricano di nuovo entusiasmo, considerando che i precedenti mondiali di Liberec avevano lasciato a bocca asciutta i nostri atleti.

IN DISABILI.COM:

Speciale SPORT DISABILI

GLOBAL GAMES: GLI ATLETI DISABILI GAREGGIANO IN ITALIA
carrozzina elettronica smontabile
olmedo allestimenti auto per i disabili
Expo disABILITA'

Entra nella Community

             

Forum

DISABILI O PORTATORI DI DISABILITA'?

disegno che lega le lettere dal cervello alla bocca Anche la nostra bella lingua italiana, come tutte le belle lingue, presenta i suoi difetti, le sue zona d'ombra, le sue cattive interpretazioni: mi spiego.
Se io dico che una persona è: disubbidiente, disoccupata, disattenta, voglio indicare che è rispettivamente "priva" di obbedienza, occupazioone, attenzione.Di conseguenza, se mi si definisce "disabile", si dice che io sono "privo di abilità": ma io non ci sto a che mi si definisca in questo modo.... Continua sul FORUM