facebooktwitterfriendfeed
Accedi

Accedi

scooter per disabili byco
giochi bambini disabili
KIVI TOUR
disabili carrozzine elettroniche

ACCESSIBILITÀ CONDOMINIALE: PENDENZE RAMPE

Salve,
ho in progetto di realizzare una rampa per facilitare l'accesso all'interno dell'androne condominiale. Ho a disposizione 6.8 m per un dislivello complessivo da superare di 72 cm. E' possibile segmentare il tratto in due sub-rampe ciascuna con pendenza inferiore al 12%?
Il primo tratto avrebbe una lunghezza di 3.25 m ed il secondo di 3.1 m. L'asse della seconda subrampa sarebbe ruotato di 30° rispetto alla prima.
Potrei eventualmente inviare una bozza di progetto?
Grazie
CL.

La risposta dell'ing. Marchetti

Nel suo caso il problema è che si deve considerare lo sviluppo effettivo della rampa (6838 mm). Dal grafico si vede che la pendenza dovrebbe essere inferiore al 10%, in caso di rampa rettilinea. La Sua proposta di spezzare in due la rampa per usufruire della possibilità di avere pendenze superiori è accettabile ma dovrebbe anche consentire di cambiare direzione avendo uno spazio sufficiente per la carrozzina, cosa che non mi pare possibile. 
Allego immagine presente nel testo del D.M. 236/89.

SCHEMA_RAMPE

Ing. Marco Marchetti
www.vimec.biz

prodotti per disabili
olmedo allestimenti auto per i disabili
tecnodrive allestimenti trasporto disabili

Entra nella Community

             

Forum

AGGRAVAMENTO DISABILITA' E VISITA MEDICA LAVORO

omino con foglio sottobraccio Dopo un mio aggravamento il datore di lavoro sta chiedendo la visita all'Asl. Se mi dovessero ritenere non idoneo, la legge 68 viene applicata? Ovvero, mi troveranno veramente altro posto di lavoro anche in altra azienda (visto che il mio datore esclude di assegnarmi ad altro) senza rimettermi in graduatoria... continua